Prenota la tua visita gratuita: Cel 324 80 26 999 Tel 011 77 61 661 Compila la tua richiesta on line

Gli impianti dentali osteointegrati sostituiscono le radici dei denti mancanti.
Il loro componente principale è il titanio, un materiale biocompatibile che si integra perfettamente con i tessuti del cavo orale.
Il loro inserimento chirurgico trova inidicazione nel riabilitare settori della bocca dove si ha perso la capacità di masticare o per colmare lacune anti-estetiche, evitando di monconizzare i denti ancora presenti per renderli pilastri di ponti o ricorrere a protesi removibili.
Nel caso in cui delle protesi removibili siano già state realizzate, l'inserimento di impianti ne può aumentare la stabilità.
E’ sempre necessaria una corretta raccolta anamnestica, per progettare in maniera intelligente e funzionale l’intervento, associandola ad una terapia farmacologica e analisi radiologiche dettagliate per valutare la qualità e la quantità dei tessuti sui quali si andrà ad operare.
Il carico immediato o differito della protesi (fissa o mobile) può dipendere dalle esigenze del paziente, ma soprattutto dal suo stato di salute orale e generale e dalla funzionalità della sua bocca.