Prenota la tua visita gratuita: Cel 324 80 26 999 Tel 011 77 61 661 Compila la tua richiesta on line

L’afta è una lesione ulcerosa della mucosa orale che lascia esposto il tessuto connettivo sottostante, condizione che scatena il dolore.
Le cause non sono ancora completamente note e non ci sono terapie particolarmente efficaci, ma ci sono dei fattori che possono favorirne l’insorgenza, come l’abbassamento delle difese immunitarie, sbalzi ormonali, stati d’ansia e depressione, stress, carenze nutrizionali o eccessiva assunzione di alcolici, cibi piccanti, spezie, cibi bollenti e il fumo di sigaretta.
Si presenta singola o a gruppi e guarisce spontaneamente in circa 10 giorni, ma esistono rimedi per alleviare il dolore e aiutare la cicatrizzazione.
E’ sicuramente d’aiuto una buona igiene orale, ma anche cercare di ridurre le fonti di stress psico-fisico e consumare cibi ricchi di ferro, zinco e vitamine del complesso B.
L’acido tannico aiuta il processo di guarigione, perciò è utile applicare una bustina bagnata di té sull’afta, oppure applicare il gel di Aloe vera che ha proprietà cicatrizzanti, antisettiche e lenitive.

L'afta si presenta singola o a gruppi e guarisce spontaneamente in circa 10 giorni, ma esistono rimedi per alleviare il dolore e aiutare la cicatrizzazione.